CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Benvenuto sul sito Cycling4u.it, il negozio ufficiale online di Gazzetta dello Sport. I prodotti in vendita su Cycling4u.it sono distribuiti da RCS MediaGroup S.p.A.

ART. 1 - DEFINIZIONI

1.1. Sito è il sito internet Cycling4u.it, dedicato alla vendita dell'abbigliamento sportivo e merchandising ufficiale del ciclismo.

1.2. Cliente è il soggetto (persona fisica o giuridica) che effettua l'acquisto sul Sito, accettando le condizioni generali di vendita.

1.3. Ordine è il modulo di richiesta dei beni in vendita, compilato dal Cliente tramite il Sito.

1.4. Prodotti sono i beni posti in vendita sul Sito, in base alle condizioni generali di vendita.

1.5. Prodotti personalizzati sono i beni caratterizzati su richiesta e indicazione specifiche del Cliente.

1.6. Prezzo è il corrispettivo della vendita dei soli beni.

1.7. Contratto è il contratto a distanza che ha per oggetto la vendita dei prodotti, in base alle condizioni generali di vendita.

1.8. Parti sono RCS MediaGroup e il Cliente.

ART. 2 - VENDITA DEI PRODOTTI

2.1. I prodotti sono posti in vendita in base ai termini e alle condizioni qui previste dal contratto e pubblicate sul sito al momento dell'ordine.

2.2. Il contratto si intende concluso e vincolante per le parti quando RCS MediaGroup trasmette la conferma d'ordine all'indirizzo di posta elettronica del cliente, indicato dallo stesso nella registrazione al sito.

2.3. La realizzazione dei prodotti personalizzati proposti in vendita dal sito è subordinata a una specifica richiesta da parte del cliente, vedi infra articolo 8.7. Per l'acquisto di tali prodotti è richiesto il pagamento anticipato ed è escluso il diritto di recesso dal contratto di acquisto, salvo per ragioni indipendenti dalla volontà del cliente (stato di conservazione del prodotto, errore nell'evasione dell'ordine).

2.4. Prezzi e prodotti possono subire variazioni, senza necessità di preavviso.

ART. 3 - TEMPI E MODALITÀ DI CONSEGNA

3.1. Il recapito dei prodotti presso l'indirizzo di spedizione indicato dal cliente nell'ordine viene effettuato a mezzo corriere espresso.

3.2. Tempi di consegna dei prodotti: 24-72 ore per l'Italia, 2-3 giorni per l'Europa, 5 o più giorni lavorativi per i Paesi extra Europa, trascorse 24 ore dalla data di ricevimento dell'ordine da parte di RCS MediaGroup. I tempi sono indicativi e non strettamente vincolanti per RCS MediaGroup.

3.3.In caso di indisponibilità di uno o più prodotti successiva all'ordine, RCS MediaGroup può procedere alla spedizione degli altri prodotti ordinati dal cliente. La consegna parziale è ritenuta valida e non dà diritto al cliente al rifiuto della consegna, a risarcimenti o indennizzi.

3.4. Al momento della consegna, la proprietà e il rischio relativi al trasporto dei prodotti si trasferiscono al cliente.

ART. 4 - OBBLIGHI DEL CLIENTE

4.1. Per effettuare l'acquisto dei prodotti, non è necessario effettuare la registrazione. L'utente può comunque scegliere di registrarsi: la registrazione è gratuita, rapida e non comporta alcun obbligo di acquisto. All'effettuazione del primo ordine, l'utente sarà automaticamente registrato e riceverà una password generica, che potrà essere subito modificata tramite il link presente nella mail di conferma. Il cliente si impegna a comunicare dati corretti, veritieri e completi in merito a: indicazioni anagrafiche, recapiti personali, altre informazioni utili all'evasione dell'ordine.

4.2. Il cliente pagherà il prezzo dei prodotti acquistati e conserverà copia della conferma di acquisto inviata da Cycling4u.it all'indirizzo di posta elettronica indicato dal cliente stesso nella registrazione al sito.

ART. 5 - PREZZO, PAGAMENTO E FATTURA

5.1. I prezzi sono espressi in Euro (€), la conversione in altre valute è puramente indicativa, e comprendono l'Imposta sul Valore aggiunto (I.V.A) vigente per le rispettive categorie merceologiche di appartenenza.

5.2. Il prezzo totale risultante al termine dell'ordine è comprensivo di spese di spedizione, ma non di eventuali dazi doganali e/o tasse aggiuntive sulla vendita, necessari per l'importazione della merce in territorio straniero. Qualsiasi onere aggiuntivo per operazioni di sdoganamento sarà esclusivamente a carico del destinatario della spedizione.

5.3. Il pagamento del prezzo dovrà essere corrisposto:

  • al momento dell'effettuazione dell'ordine, per il pagamento anticipato con carta di credito o PayPal
  • al momento della consegna dei prodotti, per il pagamento in Contrassegno. Tale pagamento può avvenire solo in contanti e solo per gli ordini consegnati in Italia.

5.4. La richiesta di fatturazione deve essere effettuata contestualmente all'ordine. Il cliente, una volta ricevuta la conferma dell'avvenuto acquisto, dovrà inviare una e-mail al Servizio Clienti (info@cycling4u.it) indicando:

  • Numero dell'ordine
  • Ragione sociale
  • Indirizzo di fatturazione
  • Codice Fiscale e/o Partita IVA

In caso di ordini telefonici il cliente dovrà comunicare direttamente all'operatore nel corso dell'acquisto la richiesta di fattura e i relativi dati.
Il documento verrà inviato successivamente al richiedente in formato digitale tramite e-mail.
Non verranno accettate richieste di fatturazione effettuate nei giorni successivi alla data di accettazione dell'ordine.

ART. 6 - FORZA MAGGIORE

6.1. Le parti non saranno responsabili del ritardo nell'adempimento delle loro obbligazioni, ai sensi del contratto, se tale ritardo è causato da circostanze al di fuori del loro ragionevole controllo. La parte in ritardo per causa di forza maggiore avrà diritto a una proroga dei termini, necessaria per adempiere tali obbligazioni.

ART. 7 - COPYRIGHT E MARCHI

7.1. Marchi, loghi e altri segni distintivi di vario genere presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari.

7.2. È vietato l'uso di marchi, loghi e altri segni distintivi – inclusa la riproduzione su altri siti internet – da parte di terzi non autorizzati.

7.3. I contenuti del sito (testi, grafica, immagini e animazioni) sono protetti dal diritto di autore.

ART. 8 - DIRITTO DI RECESSO

8.1. In accordo a quanto previsto dall'art. 5 D. Lgs. 22 Maggio 1999 n. 185 e dal D. Lgs. 15 Gennaio 1992 n. 50, il diritto di recesso consiste nella facoltà del cliente di recedere dal contratto, restituendo i prodotti acquistati con conseguente rimborso del prezzo o sostituzione con altro prodotto.

8.2. Il diritto di recesso è facoltà delle persone fisiche che agiscono per scopi non direttamente riferibili all'attività professionale eventualmente svolta. Pertanto, rivenditori e aziende sono esclusi da tale diritto.

8.3. Per esercitare il diritto di recesso occorre inviare obbligatoriamente una comunicazione scritta al Servizio Clienti (info@cycling4u.it) entro 15 giorni dal ricevimento dei prodotti.
è sufficiente indicare nella e-mail il numero d'ordine, il cognome e nome dell'intestatario, la merce che si desidera rendere e la motivazione del reso. Il Customer Service, dopo aver valutato la richiesta, provvederà ad autorizzare il reso merce.
Il cliente provvederà a imballare in modo sicuro la merce e spedirla a proprie spese mezzo posta o corriere e dovrà inserire nel pacco:

  • copia della bolla di accompagnamento ricevuta con l'invio originale dell'ordine;
  • copia della e-mail di conferma reso ricevuta dal Servizio Clienti.

In mancanza di uno dei due documenti indicati sopra non verrà processato il reso. Qualora il cliente non seguisse la procedura sopraindicata e inviasse la merce a sue spese non avrà diritto a nessun rimborso del corrispettivo speso per il rinvio.

8.4. Per esercitare il diritto di recesso è necessario restituire i prodotti in stato integro di conservazione e con etichette originali non rimosse. L'imballo dei prodotti deve essere accurato, al fine di salvaguardare gli involucri originali da danneggiamenti, apposizioni di scritte o etichette.

8.5. Il cliente può:

  • richiedere la sostituzione del prodotto
  • richiedere il rimborso del prezzo del prodotto
  • richiedere un buono di valore corrispondente all'importo pagato, da utilizzare successivamente.

Il rimborso del corrispettivo di acquisto o l'eventuale sostituzione dei prodotti avverranno in circa 30 giorni dal ricevimento della merce resa, previa verifica dello stato di conservazione.

8.6. Il rimborso non comprende le spese di trasporto, sia quelle sostenute per l'originario invio della merce che quelle per la successiva restituzione.

8.7. Non si effettuano rimborsi o sostituzioni per prodotti personalizzati su richiesta espressa del cliente. Per informazioni analoghe, consultare la sezione Aiuto online del sito.

ART. 9 - PRIVACY

9.1. I dati comunicati dal cliente necessari all'esecuzione del contratto sono trattati in conformità alle disposizioni del D. Lgs. 2003 n. 196 in materia di "Protezione dei dati personali". Per ulteriori informazioni consultare la sezione Privacy.

ART. 10 - INTERO ACCORDO

10.1. Il contratto sostituisce tutti i precedenti contratti, accordi e intese intercorsi tra le parti e costituisce l'intero accordo tra le parti in merito all'oggetto del contratto, insieme all'ordine, alle condizioni generali relative all'uso del sito e alle condizioni relative al servizio di registrazione.

10.2. Ogni variazione o modifica del contratto o di una sua parte dovrà essere accettata per iscritto a mezzo e-mail da entrambe le parti.

ART. 11 - COMUNICAZIONI

11.1. Tutte le comunicazioni tra le parti dovranno essere effettuate per iscritto e inviate all'indirizzo dell'altra parte indicato nel contratto e nell'ordine. Si intendono inviate per iscritto anche le comunicazioni trasmesse all'indirizzo di posta elettronica dell'altra parte, indicato sul sito e nell'ordine.

11.2. Le comunicazioni relative alla validità o all'esistenza del presente accordo dovranno essere esclusivamente consegnate a mano o inviate a mezzo di lettera Raccomandata con Avviso di Ricevimento.

ART. 12 - LINGUA

12.1. Il contratto di vendita è redatto in lingua italiana.

ART. 13 - LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

13.1. Il contratto sarà disciplinato e interpretato in conformità alle leggi italiane.

13.2. Le parti convengono che è espressamente esclusa l'applicazione al presente contratto della Convenzione delle Nazioni Unite sui Contratti per la Vendita Internazionale di Beni.

13.3. Per ogni controversia derivante dal contratto o a esso relativa sarà competente in via esclusiva il Foro di Varese.